Star-up innovative e spin-off ricerca: bando in Umbria

La Regione Umbria incentiva la creazione di start-up innovative e spin-off della ricerca, concedendo contributi alle start-up ad alto contenuto tecnologico, spin-off aziendali e spin-off accademici ad elevate competenze scientifiche.

Bando

Il bando prevede l’erogazione di incentivi per coprire le spese sostenute non inferiori a 30mila euro e non superiori a 500mila euro. Il contributo consiste in un finanziamento a fondo perduto (in conto impianti e/o in conto esercizio) pari al 40% della spesa ammissibile.

Possono essere ammesse al bando le imprese che presenteranno progetti in possesso di tutti i requisiti segnalati: innovatività, validità tecnico-economica progetto, equilibrio finanziario, pertinenza del progetto con gli ambiti prioritari della strategia di specializzazione intelligente regionale RIS 3.

Domande

Le domande per ottenere i contributi possono essere presentate fino al 30 dicembre 2016. Il bando e tutte le informazioni sono reperibili sul sito della Regione Umbria.

Fonte: http://www.regione.umbria.it/la-regione/bandi?p_p_id=bandi_WAR_bandiportlet&p_p_lifecycle=1&p_p_state=normal&p_p_mode=view&p_p_col_id=column-2&p_p_col_count=1&_bandi_WAR_bandiportlet_codBando=2015-002-12143&_bandi_WAR_bandiportlet_javax.portlet.action=viewDettaglio