Sintesi dei dati sull’accesso al credito da parte delle startup innovative e degli incubatori certificati mediante l’intervento del Fondo di Garanzia per le PMI

A beneficio di startup innovative e incubatori certificati è previsto l’accesso semplificato, gratuito e diretto all’intervento del Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese (FGPMI), un fondo governativo che facilita l’accesso al credito attraverso la concessione di garanzie sui prestiti bancari (decreto attuativo; guida). La garanzia copre l’80% del credito erogato dalla banca alla startup, fino a un massimo di 2,5 milioni di euro, ed è concessa sulla base di criteri di accesso estremamente semplificati, con un’istruttoria che beneficia di un canale prioritario (il Medio Credito Centrale non opera alcuna due diligence ulteriore rispetto a quella già effettuata dalla banca).

Dati al 29 febbraio 2016 (la prima operazione risale a settembre 2013).

Fonte: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/images/stories/documenti/Dati_startup_incubatori_FGPMI_6ed-29_febbraio_2016.pdf